La nuova statua della Madonna di Portosalvo al porto di Sydney

BAGNAROTI NEL MONDO

L’orgoglio di Salvatore Bagnato presidente dell’ associazione Bagnara Clabra Sydney

Cronache di una festa bagnarota – successo senza precedenti –

Da anni indubbiamente il bagnaroto più attivo nel mondo a divulgare la cultura popolare bagnarese, “la differenza tra chi è propositivo e chi si culla nella nostalgia”

Non solo sagra del pescespada ma divulgazione delle tradizioni bagnaresi in Australia, solidarietà e tante opere di beneficenza grazie alle numerosissime persone che partecipano alle manifestazioni dell’associazione da lui presieduta.

Un esempio da ammirare e da seguire.

Oramai diventato punto di riferimento dello sviluppo e della conoscenza della cultura popolare bagnarese in Australia, da molti anni lavora come diletto per divulgare le tradizioni e la cultura di Bagnara in Australia. Il successo ottenuto dall’ associazione da lui presieduta oltre ad essere indiscutibile è riconosciuto in tutto il N.S.W. per le opere di beneficenza che costantemente la contraddistinguono, opere mirate sopratutto per gli ospedali per bambini. In queste foto lo vediamo assieme alla giornalista della RAI suor Myriam Castelli, e con il Premier del NSW Barry O’Farrell e il deputato Hon: John Sidoti in occasione dell’ultima manifestazione del 16 giugno 2012 per la consacrazione della statua della Madonna di Portosalvo avvenuta a Syndey nella chiesa di santa Marta. Quindi non solo sagra del pescespada ma innumerevoli iniziative per far conoscere ed apprezzare Bagnara nel mondo.

Nelle foto assieme a

Post Author: Gianni Saffioti