Porelli e chiesa dei Cappuccini, piccola curiosità nel guardare la foto

Porelli e chiesa dei Cappuccini, piccola curiosità .

Guardando questa foto datata, oltre al muretto che delimita villa Lina e che fu sede dell’antica abazia distrutta dal terremoto del 1783, si nota uno scorcio di paesaggio del rione di Porelli che si stenta a riconoscere se non per la caratteristica conformità del territorio in quanto nell’immagine mancano gli abusi edilizi perpetrati e accettati nel tempo. Ma spostiamo l’attenzione degli occhi  tutta a destra a metà altezza della veduta dove si scorge la vecchia chiesa baraccata dei Cappuccini costruita dopo il terremoto del 1908 e inserita nel contesto urbano decenni dopo la sua costruzione. Le sensazioni che da questa insolita veduta, che proponiamo sotto leggermente più ingrandita, è certamente diversa da quella abituale al suo fianco della celebre cartolina edita da S. Caratozzolo tra il 1917 e il 1924. Altri piccoli spunti da altri particolari si potrebbero sviluppare guardando la foto, ma poi la cosa diventa studio e non più semplice curiosità.

Post Author: Gianni Saffioti