Panoramica monumentale, foto del luglio 2016

<>

Questo monumento, oltraggio alla bellezza di uno dei posti più belli della Calabria ci è stato lasciato dall’ing. Musella in suo ricordo. Durerà nei secoli dei secoli terremoti permettendo. Qualsiasi altra magnificente opera edificata dal “bagnaroto” per ricordarlo non potrà mai essere più grande di questa.

Dopo questo scempio in paese è prevalsa la cultura incontrollata del fai da te dove altri scempi paesaggistici accompagnati da abusi ed occupazioni di suolo pubblico e costruzioni abusive speculative hanno distrutto uno dei paesi più belli della Calabria.

Post Author: Gianni Saffioti