Lo sport a Radio Apogeo Uno, audio di una interessante trasmissione del 1984

<>
<>
<>

Lo sport a Radio Apogeo Uno, audio di una interessante trasmissione del 1984

Studio 102 era una  trasmissione aperta degli anni 80 della domenica mattina, certamente di buona levatura che trattava di attualità, sport e cultura condotta da Natalino Tripodi e Sarino Cundari con la regia di Mimmo Marino. Come tutte le regole, il 3 giugno del 1984, trascinati dal successo sportivo di Cosenza della Bagnarese sulla Deliese, la trasmissione cambiò conduttori e divenne uno speciale sulla Bagnarese e sullo sport a Bagnara.

Gli ospiti intervenuti furono tutti di qualità e ci fu un dibattito molto costruttivo e interessante a cui parteciparono in ordine sparso: l’assessore allo sport del comune Paolo Foti, l’allenatore in seconda Arturo De forte, il futuro allenatore Alfonso Barbara, il dirigente della Bagnarese Tommaso Ramondino e in differita l’allenatore della Bagnarese Peppe Bellantone, il presidente Cotroneo, il dirigente Ruggiero, i calciatori, Tripodi e Panarello. In più anche la voce di Ciccio Leva, allenatore della Deliese che con stima e rispetto parla di Bagnara e della Bagnarese. Nel corso della trasmissione viene ricordato come le registrazioni delle interviste furono effettuate in diretta nello stadio di Cosenza dove ci recammo per assistere alla partita e collaborare alla videoregistrazione della gara a cura della MI.VIL.

Un momento di radio interessante e costruttivo, uno dei tanti ai quali come conduttori eravamo presenti assieme a Giuseppe Dominici.

Radio Apogeo Uno, gestita per tanti anni da Mimmo Marino, portò in paese tante novità e musica di qualità, poi Mimmo Marino stesso rimase nel giro della musica e nei circuiti musicali come organizzatore di concerti e manifestazioni, nelle foto lo vediamo negli sudi della radio e poi nel 2003 in occasione del tour con RTL nella tappa di Bagnara assieme a Megan Gale.

Gianni Saffioti

 

<>

Post Author: Gianni Saffioti