Intitolata a Teramo una via al maestro Francesco Fedele

<>

Il maestro Franco Fedele nato a Bagnara Calabra il 25 ottobre 1914, dimostra da giovanissimo la sua passione per la musica, tanto che suona la tromba nella banda cittadina e nello stesso tempo studia al conservatorio f. cilea di Reggio Calabria. Suona sia con la banda bianca che con la banda rossa del Maestro Alati. Il suo primo maestro è stato suo padre Pasquale, anch’egli bandista.

<>

Il 28 dicembre 2013, alla presenza delle massime autorità comunali e di tutta la famiglia è stata intitolata al maestro di musica Francesco Fedele, una via di un nuovissimo quartiere residenziale della città di Teramo dove egli ha vissuto e portato avanti la sua arte musicale. Commossi quanti lo ricordavano in particolar modo il figlio Rodolfo.

 

 

Post Author: Gianni Saffioti