Le sorelle Calabrò di Porelli prime contrabbandiere di sale di Bagnara

Padre garibaldino, da qui il soprannome, per anni sono state artefici e temerarie contrabbandiere di sale dalla Sicilia. Donne forti e decise intimorivano de guardie a suon di ultra e imprecazioni quando non le facevano passare dai controlli. conosciute con il nome di zii Cerei sono state una icona del contrabbando paesano.

La signora Lucia Calabrò ( a garibalda passò a miglior vita il 17 agosto 1979

 

archivio Carmelo Cacciola

Post Author: Gianni Saffioti