Mappe geografiche dei primi anni 40 usate dalla marina militare americana per i bombardamenti

Mappe geografiche dei primi anni 40 usate dalla marina militare americana per i bombardamenti

Queste mappe dello Stretto e di alcuni comuni importanti della provincia di Reggio Calabria furono usate  dal dipartimento di guerra americano per bombardare lo stretto di Messina, le città e i  paesi del circondario prima di di sbarcare in Calabria e dare il via all’operazione Baytown nella liberazione del sud Italia dal regime nazifascista.

<>
<>
<>
<>
<>
<>

Post Author: Gianni Saffioti