Località Cacilì in una foto del 2003

0
0

Visto dal mare si vede bene nelle sua maestosità uno dei primi disastri ecologici dell’epoca industriale perpetrati dalla mano dell’uomo e non da eventi naturali, un vero monumento all’incoscienza.

Il luogo ideale per ricordare sia chi lo ha realizzato che coloro che l’hanno permesso, un connubio quello tra imprenditoria e politica che da allora e fino al giorno d’oggi ha costantemente deturpato le bellezze del nostro paese in lungo e in largo altri esempi saranno illustrati prossimamente.

Post Author: Gianni Saffioti